allestimenti


allestimento della ricostruzione virtuale del polittico del Carmine di Masaccio - Museo nazionale di San Matteo, Pisa- 2015

progetto allestimento: Alessandra Diligenti Fossa
ricostruzione multimediale: Mnemosyne – Scuola Superiore Sant'Anna
contenuti storico-artistici: Linda Pisani
realizzazione: Acme 04
supervisione: Dario Matteoni



I fiori svelati. Museo nazionale di San Matteo, Pisa - 2015

ideazione: Chiara Evengelista - Maurizio Andruetto
progetto allestimento: Maurizio Andruetto e Alessandra Diligenti Fossa
ricostruzione multimediale: Mnemosyne – Scuola Superiore Sant'Anna
contenuti: Caterina Bay
musica: Carlo Ipata
sviluppo software: Cristian Lorenzini
supervisione: Dario Matteoni
“I fiori svelati” è un'installazione multimediale che offre un’inedita esperienza percettiva di alcuni capolavori della pittura medievale e rinascimentale. Seguendo il filo conduttore della botanica sono state selezionate undici opere in cui la ricchezza della simbologia viene svelata al visitatore coinvolgendolo emotivamente. L’attenzione è incentrata prima sul particolare e successivamente sull’opera che lo contiene, invertendo la sequenza dei momenti della percezione, accompagnata da undici brani musicali composti per l'occasione. L’esposizione è attivata dalla presenza del visitatore per mezzo di un sensore, un particolare floreale tra gli undici presenti viene visualizzato su cinque teli leggeri e trasparenti. La proiezione, attraversandoli, crea un rarefatto effetto volumetrico e contemporaneamente si attiva una combinazione di musica e suoni della natura. La composizione di questi tre elementi è casuale, così da creare ogni volta un’esperienza unica. Dopo cinque secondi appare sul grande schermo l’opera completa che contiene il particolare. Questo sfasamento temporale consente di focalizzare l’elemento di dettaglio per poi riconoscerlo all’interno dell’opera.



Qualitaly 2015 - “workshop diffuso” al bastione Sangallo

terza edizione nazionale Qualitaly nell'ambito di BIT (Borsa internazionale del turismo)
Milano, 12-13 febbraio 2015
sessione pisana del workshop organizzato da Qualitaly for events con il supporto di pisa Convention Bureau
Pisa, 13-16 febbraio 2015
allestimento delgi spazi del Bastione Sangallo: adfstudio per Convention Bureau Pisa



Il territorio e lo spazio urbano tra storico e contemporaneo

Il concorso “Il territorio e lo spazio urbano tra storico e contemporaneo” promosso da Studio Associato UP_date e associazione Culturale Mnemosine, con la collaborazione di adf_studio, è nato dalla volontà di mettere a confronto le percezioni che soggetti di diversa sensibilità e formazione culturale hanno nei confronti delle opere, passate e recenti, che caratterizzano il paesaggio, dall'urbano al rurale, attraverso uno strumento comune: la fotografia.
Spazio espositivo Sopra le Logge, Palazzo Gambacorti, Pisa - ottobre 2012



Kid Size
Kidsize. Il mondo materiale dei bambini - firenze, stazione leopolda 20 gennaio - 18 febbraio 2001 - una mostra del Vitra Design Museum - presentata da Pitti Immagine - promossa in italia da almagreal&associates - firenze - ideazione e concept: alexander von vegesack, jutta holdiges, lucy bullivant - cura della mostra: barbara fehlbaum - coordinamento della mostra:frank b. ubik - design della mostra: dieter thiel (1997) - curatori edizione italiana: giulia reali e massimo alvito (almagreal&associates) - progetto allestitivo edizione italiana: gruppo A12 - progetto grafico per a&a: cristina caccavale - colonna sonora: daniele landi